piatti_tipici.gif (3575 byte)
 
 
homepage.gif

 

 

 



  
   


   


  

 

Piatti tipici della Liguria

Tra il Mar Ligure e l'Appennino, una varietà di sapori e ricette che, grazie al suo clima straordinario, propone profumi intensi e sapori mediterranei e montani. Famoso è il pesto alla genovese.
I tipi di pane sono: Il Carpasinna, la Biova della Val Bormida, il Grissa di Dolceacqua, la Focaccia classica e altri tipi di focaccia.

"Boghe in scabecio"
Versione ligure del carpione. Si prepara friggendo pesci infarinati e quindi immersi in una marinata di aceto misto ad un soffritto di olio, cipolla, aglio, alloro, salvia e rosmarino.

"Mesciua"
È un piatto caratteristico della zona di La Spezia, è costituita da ceci, fagioli e frumento cotti in acqua bollente e conditi con sale, pepe e olio d'oliva.

"Piccagge"
È il nome dialettale delle fettuccine condite però con pesto o sugo di carciofi.

Trenette al pesto
È il piatto più conosciuto, anche a livello internazionale. Nella versione classica, le trenette scure, di farina integrale, vengono lessate insieme a pezzi di patata e fagiolini verdi e al momento di servire, vengono condite con il pesto genovese.

Stoccafisso "accomodato"
A base di stoccafisso, è la più classica delle ricette liguri. In un soffritto di olio, acciughe e aromi, si uniscono olive, pinoli e patate poi lo stoccafisso tagliato a pezzi..

Verdure ripiene
La polpa dell'ortaggio prescelto, viene mescolata con uovo, mollica di pane, trito d'aglio, prezzemolo ed erbe aromatiche. In alcuni posti è prevista l'aggiunta di patate bollite e funghi secchi.

Risotto al tartufo valbormidese
Dosi per 4 persone

gr. 250 di riso
1 cipollotto fresco
gr. 30 di pinoli
una manciata di maggiorana
gr. 30 olio
gr. 120 di tartufo nero tritato
lt. 1 di brodo leggero
gr. 120 formaggetta savonese
10 foglie di borragine
1 bicchiere di vino Lumassina
sale e pepe q.b.

Fare dorare in una casseruola il cipollotto tritato con l'olio, aggiungete il riso e fatelo tostare. Bagnate con il vino bianco Lumassina e il brodo bollente. A metà cottura aggiungete la maggiorana e la borragine tritate, i pinoli, sale e pepe. A pochi minuti dal termine unite la formaggetta tagliata a pezzetti e il tartufo nero tritato. A cottura ultimata lasciate riposare il risotto prima di servirlo in tavola.

Dolce di castagne
Dosi per 4 persone

gr. 500 di farina di castagne
gr. 200 di zucchero
3 uova
una noce di burro
½ limone
una bustina di lievito
un bicchiere di latte
sale q.b.

Impastare, in una terrina, i rossi d'uovo e lo zucchero e mescolare bene, poi aggiungere il latte e il succo del limone; versare anche la farina a pioggia e un po' per volta, un pizzico di sale e il lievito.
Montare a neve il bianco delle uova e unirlo al composto, passare il tutto in una teglia unta di burro e mandare in forno.